Area Grafica, Artistica, Musicale e dello Spettacolo

Si tratta probabilmente dell’area di formazione più vasta. Infatti, comprende tutte quelle conoscenze legate all’arte nelle sue diverse forme di espressione. Per questo motivo, è suddivisa in tre aree ben distinte. Ciascuna di queste ultime sarà collegato ad una peculiare branca dell’arte, dalla grafica al teatro.

Nel caso lo studente preferisca l’area grafica, il percorso di studi sarà incentrato sullo studio delle tecniche e delle modalità di comunicazione attraverso la rappresentazione visiva. L’ambito in questione è dedicato a tutti coloro che vogliano acquisire competenze utili per la progettazione e la successiva realizzazione di prodotti di carattere multimediale, dalle pagine Web ai prodotti fotografici/audiovisivi.

Scegliendo invece l’area artistica, lo studente apprenderà, durante il suo iter scolastico, le discipline teoriche e pratiche utili alla realizzazione di creazioni artistiche in diversi ambiti. Al fine di comprendere meglio questa branca dell’arte, i ragazzi svilupperanno e miglioreranno le rispettive capacità all’interno di laboratori attrezzati appositamente.

Infine, se lo studente prediliga l’area musicale e dello spettacolo, dovrà impegnarsi nello studio teorico e tecnico-pratico della musica e della danza. Il tutto, verrà accompagnato dall’apprendimento di stili, opere e linguaggi degli artisti che hanno elevato la propria arte durante la storia dell’uomo. Ovviamente, tutte le aree richiedono una certa predisposizione da parte dello studente.

Area Grafica, Artistica, Musicale e dello Spettacolo

logo-unione-europea
logo-rep-italiana
logo-regione-marche
logo-fse-marche